Cronaca

Cerca di borseggiarlo, ma il turista non ci sta: blocca la ladra e attende la polizia

È successo venerdì, a bordo del autobus che dalla stazione di Mestre trasportava una coppia francese a Venezia. Le ladre, della Bulgaria, si erano mescolate tra i turisti

Vestono i panni delle turiste e borseggiano chi davvero si reca in città per visitarla. Nelle prime ore della mattinata di venerdì gli agenti di polizia hanno arrestato a Mestre due ladre già note alle forze dell'ordine e con un curriculum "di tutto rispetto". Si tratta di due donne di nazionalità bulgara, N.E. di 42 anni e P.S. di 34, sorprese dalle proprie vittime designate e bloccate in attesa dell'arrivo della pattuglia dal ragazzo della coppia.

Il tentato borseggio

Il tentativo delle due borseggiatrici non è andato a buon fine, sorprese in flagrante dalla coppia di francesi che stavano derubando. Il giovane ha bloccato una delle due delinquenti mentre si trovava a bordo del bus di linea che dalla stazione li stava conducendo a Venezia, poi è sceso alla prima fermata utile, in attesa dell'intervento delle forze dell'ordine. Prima dell'arrivo degli uomini in divisa, la complice ha cercato di liberare la compagna dalla morsa del turista che voleva consegnarla alla polizia, sferrando al suo indirizzo calci e pugni. Ma è stato tutto vano, perché il francese è riuscito a far valere i muscoli e consegnare agli agenti la borseggiatrice. Entrambe le ladre sono poi state condotte in questura, dove gli operatori hanno proceduto con l'identificazione e, in virtù della lunga sfilza di precedenti, con l'arresto per tentata rapina impropria e lesioni personali.

Modus operandi

Il furto non è andato a buon fine, ma il modus operandi messo in pratico dalle bulgare è quello classico, consolidato. Una delle due borseggiatrici fa il palo, mentre la complice, mano lesta, si avvicina ai turisti ignari per derubarli. La ladra, ben vestita, approfitta della calca che si crea davanti la porta d’uscita del bus, per trafugare qualcosa dalla borsa dei viaggiatori e scappar poi via con il bottino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di borseggiarlo, ma il turista non ci sta: blocca la ladra e attende la polizia

VeneziaToday è in caricamento