Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Picchia e minaccia la madre per estorcerle denaro: 23enne in carcere

Il giovane, già nei giorni scorsi, era stato allontanato dalla casa familiare

Da settembre, più volte ha minacciato la madre ed è arrivato addirittura a picchiarla, allo scopo di estorcerle del denaro. Venerdì pomeriggio i carabinieri hanno arrestato un 23enne di Chioggia accusato di maltrattamenti in famiglia ed estorsione. 

I militari hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei suoi confronti, dopo che già nei giorni scorsi il giovane era stato allontanato con un provvedimento del giudice dalla casa familiare. Le indagini, cominciate dopo la denuncia della donna, hanno portato alla luce una situazione divenuta ormai ingestibile e pericolosa. Il 23enne è stato accompagnato in carcere a Venezia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia e minaccia la madre per estorcerle denaro: 23enne in carcere

VeneziaToday è in caricamento