Cronaca Brian

Caorle: sorpreso con la droga in macchina, arrestato giovane del posto

Un 27enne è stato fermato in località Brian mentre si trovava a bordo di un'Audi A3 con altri due coetanei. Le indagini hanno portato all'arresto anche di una "socia" 35enne di Quarto d'Altino

Eroina (archivio)

Ha tentato di gettare l'involucro con all'interno la droga sotto l'auto, ma questa disperata mossa non è bastata per evitare l'arresto. Davanti a sé, infatti, un 27enne residente a Caorle aveva un pattuglia dei carabinieri, con gli occhi bene aperti. Alla mezzanotte tra domenica e lunedì i militari hanno fermato un'Audi A3 in località Brian con a bordo tre giovani.

L'attenzione degli agenti si è concentrata su quell'involucro a terra. All'interno sono stati trovati, e sequestrati, 35 grammi di eroina. Inevitabili le manette per il 27enne, già conosciuto dalle forze dell'ordine per reati di droga. I suoi "compagni di viaggio", suoi coetanei, sono invece usciti puliti dal controllo. Approfondendo le indagini, e ricostruendo i contatti che il ragazzo intratteneva, i carabinieri sono riusciti a stabilire con certezza che nel pomeriggio precedente quest'ultimo aveva incontrato una 35enne di Quarto d'Altino, fino a giugno ai domiciliari per reati inerenti le sostanze stupefacenti.


All'alba quindi i militari hanno suonato al campanello della donna per una perquisizione domiciliare. Al termine dei controlli sono stati sequestrati dodici grammi di eroina. Anche per la 35enne sono quindi scattate le manette. Entrambi gli arrestati ora si trovano a Venezia in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caorle: sorpreso con la droga in macchina, arrestato giovane del posto

VeneziaToday è in caricamento