Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Fermato per un controllo, girava con la "maria" in macchina: spacciatore in arresto

Un 40enne di San Michele al Tagliamento bloccato dai carabinieri a Portogruaro. Droga trovata sia nella macchina che nella sua abitazione, oltre a diversi "attrezzi del mestiere"

Beccato con la droga mentre era alla guida della sua auto. È stato fermato nel pomeriggio di giovedì, lungo la tangenziale di Portogruaro, da una pattuglia di carabinieri del reparto radiomobile. I militari, impegnati in un posto di controllo, hanno intimato l'alt ad una utilitaria con al volante S.G., 40enne da San Michele al Tagliamento, operaio con qualche precedente in materia di stupefacenti. L'uomo si è dimostrato nervoso e, con un gesto che non è sfuggito ai carabinieri, ha fatto scivolare un marsupio sotto il sedile.

L'arresto

Inevitabilmente è scattata la perquisizione del veicolo. Nel marsupio sono stati trovati alcuni sacchettini di plastica con una ventina di grammi di marijuana, ritagli di cellophane ed un coltellino usato per sminuzzare la droga. Le verifiche si sono spostate nell'abitazione dell'uomo, in collaborazione con i militari della stazione di Villanova di Fossalta di Portogruaro. Qui, dentro una scatola sul tavolo della cucina, c'erano un bilancino di precisione, un grinder di metallo e un sacchetto con altri 100 grammi di marijuana. A quel punto è stato disposto l'arresto del pusher con accompagnamento al carcere di Pordenone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato per un controllo, girava con la "maria" in macchina: spacciatore in arresto

VeneziaToday è in caricamento