menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme in Tangenziale: "C'è un automobilista contromano in corsia di sorpasso"

Giovedì verso le 12 è scattata la macchina di sicurezza, da protocollo. Una volta sul posto, però, il presunto veicolo era già sparito. Al vaglio eventuali telecamere di sorveglianza

Per fortuna si sarebbe trattato di una "scorribanda" piuttosto veloce, visto che prima che la macchina della sicurezza si mettesse in moto, secondo la polstrada, il veicolo contromano era già sparito. Preoccupazione verso le 12 di giovedì sulla Tangenziale di Mestre per un automobilista che, per cause al vaglio, avrebbe percorso un tratto della strada tra il casello di Villabona e le prime uscite della Tangenziale nel senso inverso a quello corretto. Si tratta di una Punto grigia comparsa all'altezza della Miranese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una manovra molto pericolosa, che ha indotto gli altri conducenti, che di punto in bianco si sono trovati il veicolo in corsia di sorpasso, a chiedere aiuto alle forze dell'ordine. Tra polizia stradale e gli altri Corpi, una volta intervenute le pattuglie la situazione era però tornata alla normalità. Ma sono state più d'una le segnalazioni giunte alle forze dell'ordine, e concordanti. C'è chi ha parlato di un anziano. Gli accertamenti continuano, anche con l'aiuto delle telecamere di sorveglianza. Obiettivo individuare chi ha completamente sbagliato senso di marcia prima che possa combinare altri guai.

Da quanto è stato possibile ricostruire dalle telecamere di sorveglianza, il conducente della Punto dopo aver percorso la Tangenziale, alle 12.21 avrebbe raggiunto la barriera ovest di Villabona a Mestre. A quel punto avrebbe fatto retromarcia e avrebbe imboccato nuovamente la Tangenziale, contromano e in corsia di sorpasso. L'auto, secondo Cav, la società che gestisce l'autostrada Venezia-Padova, ha sfiorato diversi veicoli e un camper fino all'altezza dello svincolo per la Miranese. A quel punto si è formata una colonna di auto ferme che hanno, presumibilmente, consentito alla Punto di usare la piazzola di sosta per una nuova inversione a U con cui si è reimmessa nella giusta direzione di marcia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento