rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca

Tempo di avvicendamenti al Comando provinciale dei carabinieri di Venezia

Salutano il comandante della stazione di Mestre, maggiore Andrea Miggiano, la comandante del Norm, tenente Lucilla Esposito e il comandante della Tenenza di Mira, capitano Massimo Andreozzi

È tempo di saluti all’interno del comando provinciale dei carabinieri di Venezia. Presso la compagnia di Mestre hanno infatti lasciato il comando il maggiore Andrea Miggiano, il capitano Massimo Andreozzi, alla guida della tenenza di Mira, e il tenente Lucilla Esposito, comandante del Nucleo operativo e radiomobile (Norm).

Miggiano, dopo quattro anni in Veneto, nei prossimi giorni assumerà l’incarico di comandante della compagnia di Roma-Parioli. Andreozzi avrà come nuova destinazione il comando del N.A.S. di Padova, mentre Esposito assumerà un incarico investigativo presso il comando provinciale di Torino. Negli ultimi anni hanno raggiunto importanti risultati nella prevenzione e nel contrasto ai reati predatori e allo spaccio, e nella difesa delle fasce deboli della popolazione. Molto forte è stato anche il loro impegno in attività finalizzate alla divulgazione della cultura della legalità.

Trasferimento anche per il tenente Francesco Ferrara, che lascia l’incarico di comandante della tenenza di Dolo per assumere quello di comandante del nucleo investigativo di Forlì-Cesena. I suoi quattro anni in Riviera sono stati contraddistinti dalla prossimità alle comunità locali, con una presenza costante sul territorio, sia nella prevenzione sia nella repressione di reati contro il patrimonio. Il capitano Francesco Grasso lascia invece il comando della 1ª sezione del nucleo investigativo, per assumere l'incarico di comandante della compagnia di Schio, nel vicentino. Nel periodo trascorso a Venezia, l’ufficiale ha preso parte a varie inchieste per lo più finalizzate al contrasto di reati contro il patrimonio, allo spaccio di stupefacenti e contro la persona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempo di avvicendamenti al Comando provinciale dei carabinieri di Venezia

VeneziaToday è in caricamento