menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lasciano il bimbo in auto al sole, le chiavi sono dentro: salvato

Intervento della polizia stradale in un'area di servizio ad Arino di Dolo, nei giorni scorsi. È stato rotto il finestrino, il bambino stava bene

Intrappolato dentro l'auto, sotto il sole cocente del primo pomeriggio. Un incubo, per una coppia di genitori e soprattutto per il loro piccolo di appena 11 mesi, rimasto chiuso nell'abitacolo nel parcheggio di un'area di servizio ad Arino di Dolo.

L'episodio è dei giorni scorsi, l'allarme è scattato poco dopo l'orario di pranzo. Mamma e papà, residenti in Svizzera, si erano fermati nell'area di servizio lungo l'autostrada A4, quando a un certo punto si sono accorti con orrore di aver lasciato il bimbo all'interno dell'abitacolo, insieme alla chiave di avviamento della macchina. Impossibile aprire le porte dell'auto, le cui serrature erano scattate automaticamente.

Alla coppia non è rimasto che chiedere aiuto agli agenti di una pattuglia della polizia stradale: gli operatori, vista la potenziale situazione di pericolo, hanno deciso di sfondare uno dei finestrini, riuscendo così ad aprire le portiere e a liberare il piccolo. Finalmente il bimbo, che nel frattempo aveva continuato a dormire, è stato liberato. Dopodiché si è provveduto a farlo visitare dagli operatori del servizio sanitario, accertando che stava bene.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento