rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Bambino sparisce dalla circolazione a Jesolo: 2 ore d'angoscia per i genitori

Il piccolo, di 5 anni, si è allontanato verso le 17 di domenica. L'allerta a capitaneria di porto e polizia locale poco dopo le 18. La madre ha potuto riabbracciare il figlio verso le 20

Ha camminato per circa 2 chilometri prima che i genitori potessero riabbracciarlo, dopo circa 120 minuti di angoscia. Ennesimo bambino che si è perso sul litorale jesolano, con lieto fine per fortuna. L'allerta è scattata verso le 18 di domenica, quando la polizia locale e la capitaneria di porto hanno ricevuto la richiesta d'aiuto per rintracciare un bimbo di 5 anni che indossava un costume nero con disegni azzurri.

Era sparito alle 17 circa in prossimità della torretta 14 di piazza Brescia, quando all'improvviso è scomparso dalla vista dei genitori. In zona è stato trasferito un mezzo navale per il controllo dello specchio acqueo, mentre una pattuglia via terra della capitaneria di porto ha iniziato a passare al setaccio la spiaggia. La conclusione delle ricerche verso le 19.15, quando alla polizia locale è arrivata la segnalazione giusta: il piccolo si trovava in prossimità di piazza Marina. Vigili e uomini della capitaneria sono giunti sul posto, finché verso le 20 la madre non ha potuto riabbracciare il proprio figlioletto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino sparisce dalla circolazione a Jesolo: 2 ore d'angoscia per i genitori

VeneziaToday è in caricamento