Cronaca Sottomarina

Squarcio nello scafo, due 20enni rischiano durante giro in barca

Disavventura per due giovani che avevano deciso di uscire in mare: nei pressi del bar Schilla a Sottomarina sono stati affondati da una falla

(Foto web)

Di sicuro non pensavano che la gita romantica in barca finisse in quel modo. Non potevano pensare infatti che la barca potesse affondare e che entrambi potevano rischiare la vita. L'allarme è scattato nel canale di Lusenzo, nei pressi di Sottomarina. I due giovani, 20enni, erano a bordo della barca di cinque e metri e mezzo del ragazzo e stavano attraversando lo spazio acque davanti al bar Schilla quando hanno sentito qualcosa che li stava trattenendo dalla corrente. All'improvviso uno squarcio si è aperto sullo scafo ed è stata necessaria tutta la capacità  del giovane per evitare di finire a fondo. I due, dopo un bello spavento, sono riusciti a raggiungere la riva.

Il motore è stato recuperato dopo aver chiamato in causa i vigili del fuoco, mentre la barca sarà ripescata oggi. Come riportano i quotidiani locali, la falla nella barca è stata provocata da un ferro appuntito nascosto sotto all'acqua che la marea aveva reso invisibile. La zona pericolosa è stata segnalata da una boa arancione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Squarcio nello scafo, due 20enni rischiano durante giro in barca

VeneziaToday è in caricamento