Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Via Crea

Black out prolungato tra Mirano e Spinea: strade e case al buio

Dalle 20 alle 21 i residenti del quartiere di Crea e della Fossa sono rimasti senza energia elettrica. Disagi a Oriago, Marano e Chirignago

Poco meno di un'ora al buio per gli abitanti della frazione di Crea a Spinea martedì sera. Verso le 20, infatti, l'approvvigionamento di energia elettrica ha subito un brusco stop. Il black out sembra abbia interessato per lungo tempo anche la zona di via Villafranca e della Fossa a Mirano. Mistero sulle cause. Anche da Borbiago di Mira e da altre località limitrofe sono stati segnalati degli sbalzi di corrente. Dopodiché in quelle aree la situazione è tornata alla normalità.

Non così nella località spinetense. Minuto dopo minuto il buio si è impadronito del quartiere, i cui abitanti sono stati costretti gioco forza a cenare "a lume di candela". Nonostante San Valentino sia passato già da qualche giorno. Verso le 21, poi, l'energia elettrica ha rifatto capolino. Almeno nelle abitazioni private. Continuano infatti ad arrivare segnalazioni di malfunzionamenti per quanto riguarda l'illuminazione stradale. A macchia di leopardo alcuni lampioni sembrerebbero essersi accesi a fatica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Black out prolungato tra Mirano e Spinea: strade e case al buio

VeneziaToday è in caricamento