menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Riccardo Roiter Rigoni

Foto Riccardo Roiter Rigoni

Fioriere, steward, transenne: è il Capodanno della sicurezza tra terraferma e laguna

Venezia e Mestre si apprestano a festeggiare la notte di San Silvestro. In piazza Ferretto spettacolo musicale con radio PiterPan, in riva degli Schiavoni tradizionale show pirotecnico

Decine di migliaia di persone si apprestano a festeggiare il Capodanno tra laguna e terraferma (parcheggi esauriti a piazzale Roma già dal primo pomeriggio) con copioni decisamente diversi. In centro storico ci sarà il tradizionale spettacolo pirotecnico in Bacino di San Marco, quest'anno spostato più verso Castello, tra riva Ca' di Dio e quella di San Biagio. Questo per "spalmare" di più la folla che si accalcherà in riva degli Schiavoni in ottica sicurezza. Le misure per contrastare eventuali azioni di malintenzionati sono state ulteriormente innalzate, ma oramai, lo spiegava nei giorni scorsi il comandante della polizia locale, Marco Agostini, bisognerà farci l'abitudine: arredo urbano ed eventi pubblici stanno cambiando pelle. 

Fioriere e musica a Mestre

Il 2018 sarà inaugurato all'insegna delle 60 fioriere posizionate nel centro di Mestre a sbarrare la strada di furgoni o camion. In piazza Ferretto a partire dalle 22.30 si punterà su un pubblico giovane, con lo spettacolo di Radio PiterPan (emittente del gruppo di Radio Bella&Monella). Saranno Marco Baxo e Lady Helen gli animatori e presentatori. Si esordirà con la musica e l'intrattenimento del dj Andy Mancuso, per poi proseguire con la voce della cantante e conduttrice Luisa Corna e de Le Deva, gruppo tutto al femminile composto da Laura Bono, Verdiana, Roberta e Greta. Tutte artiste arrivate al grande pubblico passando per la galassia dei talent show. Dopodiché dj set fino a notte inoltrata sempre di dj Andy Mancuso. Non solo musica per i più giovani: gli organizzatori promettono che saranno soddisfatte le orecchie di tutte le generazioni.

Spettacolo pirotecnico in Bacino

Allo scoccare della mezzanotte sarà spettacolo anche in laguna: il Bacino di San Marco sarà illuminato dai giochi di luce dei fuochi d'artificio sparati da una chiatta all'altezza dell'imbarcadero del'Arsenale. L'area sarà off limits da un'ora prima per le imbarcazioni per motivi di sicurezza. Allo stesso modo gli imbarcaderi della riva saranno chiusi per evitare pericolosi assembramenti. Come ogni anno il consiglio è di raggiungere la zona "clou" con largo anticipo: si attendono 60mila persone circa, ma potrebbero essere anche di più. Il "modello Redentore" è stato mutuato per il posizionamento delle transenne, per la segnalazione delle vie di fuga nella fase del deflusso e per la centrale operativa "galleggiante" che troverà spazio su un vaporetto Actv all'altezza della Pietà. A bordo i rappresentanti delle forze dell'ordine, della polizia locale, dei vigili del fuoco, della Capitaneria di porto, del Suem 118. Nei giorni scorsi il comandante della polizia locale, Marco Agostini, ha firmato un'ordinanza che permetterà, in caso di necessità, di istituire sensi unici pedonali o limitare il transito nelle zone troppo affollate. Vietati petardi e bottiglie di vetro. 

Il 1 gennaio Fenice e ibernisti al Lido 

La mattina del primo gennaio, alle 11.15 al Lido, sulla spiaggia Blue Moon, si terrà la 38esima edizione degli auguri di Capodanno con il Gruppo amatoriale Ibernisti e il supporto dell'associazione Nucleo protezione civile Lido Venezia, in collaborazione con la Municipalità di Lido Pellestrina. Al bagno che inaugurerà il 2018 si accompagneranno animazione per i bambini, musica e specialità culinarie servite calde in riva al mare. Alla Fenice invece, ci sarà il tradizionale concerto di Capodanno trasmesso in diretta dalla Rai (nella seconda parte). Capitolo musei: a Venezia il giorno di Capodanno, così come è stato a Natale, dalle ore 11 alle 19, saranno aperti Palazzo Ducale e il Museo Correr; dalle ore 11 alle 17, Ca' Pesaro, Museo del Vetro e Ca' Rezzonico, e inoltre il Centro culturale Candiani di Mestre con la mostra “Attorno al vetro”, dalle ore 16 alle 22.

Mezzi di trasporto supplementari

Per favorire il deflusso nella notte di San Silvestro saranno potenziati i servizi di trasporto pubblico Actv da e per Venezia e Mestre centro, le corse del People Mover, i servizi di parcheggio Avm (park Costa aperto 24 ore su 24, quello del Candiani fino alle 3). I dettagli:

  • Navigazione: linea N lungo l’itinerario Rialto, Piazzale Roma, Tronchetto, Giudecca, San Zaccaria, a cui si aggiunge un servizio navetta San Zaccaria-Lido con frequenza di una corsa ogni 10 minuti sino al termine dello sfollamento; rinforzati inoltre i servizi per Punta Sabbioni e il Notturno Laguna Nord con unità navali a maggior capienza.
  • Automobilistico: sono previste corse aggiuntive fino alla mezzanotte in direzione Venezia e Mestre Centro sulle principali linee urbane (2, 4L, 5, 6 e 7) e in senso contrario, dopo la mezzanotte, con servizio di sfollamento commisurato all’afflusso destinato all’area urbana di Mestre/Marghera e le principali direttrici dell’extraurbano (Mirano, Riviera del Brenta e Chioggia).
  • People Mover: l’impianto prolungherà l’orario di apertura fino alle ore 3 con ultima corsa alle ore 2:50 (frequenza corse 10 minuti).
  • Aree sosta a pagamento: disponibilità di posti (strisce blu) nei piazzali di Mestre Da Verrazzano, Santa Maria dei Battuti, Einaudi, Ex Umberto I, Forte Marghera, Da Vinci, tutti gratuiti il 31 dicembre (domenica) e l’1 gennaio (festivo).
  • Sono previsti treni speciali in partenza dalla stazione Santa Lucia di Venezia per la terraferma dalle ore 1.20 alle 4.30.
     

Origine

Ora partenza

Destinazione

Ora Arrivo

Note

VENEZIA S.LUCIA

01:20

VENEZIA MESTRE

01:31

FERMA A VE P. MARGHERA 

VENEZIA S.LUCIA

01:50

VENEZIA MESTRE

02:02

FERMA A VE P. MARGHERA

VENEZIA S.LUCIA

02:10

VENEZIA MESTRE

02:21

FERMA A VE P. MARGHERA 

VENEZIA S.LUCIA

02:30

VENEZIA MESTRE

02:41

FERMA A VE P. MARGHERA

VENEZIA S.LUCIA

02:50

PADOVA

03:30

FERMA A: VE P. MARGHERA; MESTRE, MIRA, DOLO, VIGONZA E  BUSA DI VIGONZA

VENEZIA S.LUCIA

03:10

PORTOGRUARO C.

04:16

FERMA A: VE P. MARGHERA), MESTRE, VE CARPENEDO, GAGGIO , QUARTO D'ALTINO, MEOLO, FOSSALTA DI PIAVE, S.DONA' , CEGGIA,  S.STINO e LISON

VENEZIA S.LUCIA

03:00

VENEZIA MESTRE

03:11

FERMA A VE P. MARGHERA

VENEZIA S.LUCIA

03:15

CASTELFRANCO V.

04:05

FERMA A: VE P. MARGHERA, MESTRE, SPINEA, MAERNE, SALZANO, NOALE , TREBASELEGHE, PIOMBINO D. E RESANA

VENEZIA S.LUCIA

03:30

VENEZIA MESTRE

03:41

FERMA A VE P. MARGHERA

VENEZIA S.LUCIA

03:40

TREVISO C.

04:15

FERMA A: VE P. MARGHERA, MESTRE, MOGLIANO,  PREGANZIOL, S. TROVASO

VENEZIA S.LUCIA

04:00

VENEZIA MESTRE

04:11

FERMA A VE P. MARGHERA

VENEZIA S.LUCIA

04:30

VENEZIA MESTRE

04:41

FERMA A VE P. MARGHERA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Albergatori tiepidi sul green pass per le vacanze

  • Cronaca

    Bingo, sale da gioco e Casinò: «Situazione drammatica»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento