menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coppia di ladri seriali in azione in moto: due donne derubate

I furti con destrezza a distanza di meno di un giorno tra Annone Veneto e Portogruaro. La coppia ha agito con il volto coperto dai caschi

Due colpi fotocopia in meno di 24 ore. Modus operandi identico, così come anche le vittime si sono rivelate piuttosto simili. Tra Annone Veneto e Portogruaro si sta aggirando una coppia di delinquenti che si muove a bordo di una moto scura, entrata in azione in almeno due casi. Lunedì pomeriggio, infatti, una signora in bicicletta è stata avvicinata dai due malintenzionati mentre stava percorrendo la via. A un certo punto il motociclo l'ha affiancata, ha rallentato la propria marcia, e il complice seduto dietro ha allungato il braccio impossessandosi della borsa della sventurata.

Per il ladro alla guida è bastato aumentare la velocità per scomparire agli occhi della donna, alla quale non è rimasto altro che chiedere aiuto ai carabinieri. All'interno soldi e documenti. Un copione molto simile si è ripetuto anche martedì pomeriggio verso le 18, quando una ignara 75enne è finita nel mirino dei ladri motociclisti mentre si stava recando con ogni probabilità alle Poste della città del Lemene. A un certo punto, subito dopo aver imboccato via Resistenza, non lontano dalle Piscine, è stata avvicinata dai solidi predoni dal volto coperto da caschi integrali.

Anche in questo caso il colpo è stato veloce e pulito: il tempo per l'anziana di volgere lo sguardo in direzione della moto che l'aveva affiancata che la borsa era già sparita nel nulla. All'interno poche decine di euro. Un bottino piuttosto esiguo. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento