Cronaca Noale

Ruba l'auto alla madre per trasportare cocaina, denunciato

Denunciato un uomo di 43 anni, con lui anche un complice. Nei guai anche un 19enne trovato con della marijuana

Ottanta grammi di cocaina, in parte agglomerata in "sassi". E' quanto hanno trovato i carabinieri all'interno dell'auto che D.M.A., 43enne di Noale, aveva rubato alla madre. I militari stavano cercando il veicolo, dopo aver ricevuto la segnalazione, e lo hanno individuato in strada, parcheggiato. 

Da subito hanno notato qualcosa di sospetto. Sul sedile, infatti, c'era una borsa con i bordi intrisi di polvere bianca. Aperta l'auto, i carabinieri hanno rinvenuto anche la cocaina. L'uomo, che aveva rubato l'auto per trasportare la cocaina, insieme al complice di tre anni più grande, M.M., è stato denunciato. 

Nelle stesse ore è stato senunciato anche R.M.D., 19enne di Favaro Veneto, incensurato. Lo studente è stato fermato per un controllo a campione in zona via Forte Marghera, mentre era alla guida della sua auto. Alla vista della pattuglia, il ragazzo si è fatto prendere dall’emozione, facendo scattare il controllo più approfondito. I carabinieri hanno trovato nell’abitacolo un sacchetto, che subito mostrava un contenuto molto sospetto, trattandosi di ben 28 dosi di marijuana. Ai 14 grammi del sacchetto recuperato si è aggiunto il kit completo dello spacciatore rinvenuto e sequestrato a casa del giovane: bilance, sacchetti, grinder.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba l'auto alla madre per trasportare cocaina, denunciato

VeneziaToday è in caricamento