menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Se ne va uno dei fondatori dello Iusve: è morto don De Pieri, originario di San Donà

Il noto sacerdote è spirato domenica mattina all'ospedale Ca' Foncello di Treviso dopo alcuni problemi di salute. Stimato psicologo e psicoterapeuta, aveva fondato il Cospes di Mogliano

MOGLIANO VENETO E' morto domenica mattina verso le 7.45 e all'età di 84 anni Don Severino De Pieri, originario di San Donà di Piave, ma da sempre legato alla città di Mogliano Veneto dove aveva fondato il centro Cospes Onlus per l'orientamento scolastico. Colonna portante del liceo Astori, De Pieri è stato anche tra i fondatori dello Iusve, l’università salesiana veneziana.

E' spirato al Ca' Foncello

Sacerdote (ordinato nel lontano 1962 a Torino), psicoterapeuta e psicologo, oltre che stimato docente e autore di diversi libri, Don De Pieri è spirato all'ospedale Ca' Foncello di Treviso a causa di alcuni problemi di salute, apparentemente non gravi, che lo avevano costretto ad un breve ricovero che si è rivelato però fatale. Ancora da fissare la data delle esequie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento