rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca San Donà di Piave / Via Iseo, 1

Lasciano i figli in auto mentre fanno la spesa: uno ha 4 anni, l'altro pochi mesi: denunciati

È successo domenica mattina a San Donà: una coppia residente in Germania non si è fatta scrupoli. A segnalare l'episodio ai carabinieri locali un passante

Li hanno lasciati dentro all'automobile mentre facevano la spesa all'interno del centro commerciale. Sono stati denunciati per abbandono di minori in concorso due coniugi residenti in Germania, S.E, 56enne tedesco, e C.P., 26enne thailandese: avevano infatti ben pensato di "tenere al sicuro" i propri figli dentro alla proprio mezzo mentre si trovavano all'interno del centro Piave.

L'ALLARME DI UN PASSANTE

L'allerta ai carabinieri è stata lanciata domenica mattina da un passante, testimone dei fatti, attorno alle 11. Immediato l'intervento di una gazzella dei carabinieri, che hanno appurato come all'interno del mezzo, una Mercedes parcheggiata in prossimità del centro, ci fossero due bambini, uno di 4 anni, l'altro presumibilmente di pochi mesi.

Chiusi all'interno dell'abitacolo, non presentavano alcun segno di sofferenza o malessere da giustificare la forzatura della portiera o la rottura del finestrino da parte dei militari dell'Arma, che si sono limitati a fare un annuncio attraverso il sistema di altoparlanti del centro commerciale, per identificare i proprietari del mezzo, sempre sotto costante osservazione.

DENUNCIATI PER ABBANDONO DI MINORI

Solo dopo mezzora i genitori si sono presentati all'auto col carrello della spesa: stranieri, con ogni probabilità non avevano compreso il messaggio vocale dei carabinieri. I militari hanno quindi invitato la famiglia a seguirli in caserma, dove al termine degli accertamenti di rito, sono stati denunciati per il reato di abbandono di minori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lasciano i figli in auto mentre fanno la spesa: uno ha 4 anni, l'altro pochi mesi: denunciati

VeneziaToday è in caricamento