Cronaca

Domani il funerale di Davide Zavattin: «Nel suo ultimo gesto si è visto il suo grande cuore»

Il 38enne di Cinto è morto domenica in un incidente mentre raggiungeva un conoscente che aveva minacciato il suicidio

Davide Zavattin

Sono previsti per mercoledì 13 novembre alle ore 15, nella chiesa di Cinto Caomaggiore, i funerali di Davide Zavattin, il 38enne morto domenica pomeriggio in un incidente stradale. La vittima, artigiano marmista e vigile del fuoco ausiliario, era a bordo di una Volkswagen Passat guidata da un’amica, la 25enne M.D., di Summaga di Portogruaro, che è ancora ricoverata all'ospedale e che è indagata per omicidio stradale. I due stavano correndo in aiuto ad un altro amico che aveva minacciato di suicidarsi buttandosi sotto al treno. L’auto, però, lungo il tragitto è finita fuori strada e si è ribaltata in un campo. La dinamica è ancora al vaglio dei carabinieri e sarà un'eventuale perizia tecnica della procura a ricostruirla. Per tutelarsi, la famiglia dell'uomo si è affidata alla società Studio3A.

«Anche nel suo ultimo gesto si è visto il grande cuore di Davide» ricordano i familiari, che per i funerali chiedono non fiori ma offerte da devolvere a due associazioni di volontariato a cui il 38enne teneva molto: “Il Gabbiano Jonathan” di Fossalta di Portogruaro, che opera a favore di soggetti disabili e svantaggiati, e l’Andos, onlus delle donne operate al seno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domani il funerale di Davide Zavattin: «Nel suo ultimo gesto si è visto il suo grande cuore»

VeneziaToday è in caricamento