menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un furto ogni 15 giorni, siamo ad otto. Alla Marconi genitori furiosi

In due mesi la scuola media in zona Cipressina è stata ripetutamente presa di mira dai ladri, che rubano sempre tablet, computer e lavagne

Otto furti in quattro mesi, la media è di un colpo ogni quindici giorni. Non ne può davvero di più, il personale della scuola Marconi-Munaretto in via del Gazzato alla Cipressina. La raffica di razzie è davvero impressionante, ora a farsi sentire è il comitato genitori che intende organizzare una serie di iniziative a difesa della sicurezza dell’istituto e, più in generale, dell’intero quartiere. Come riporta Il Gazzettino, le famiglie sono intenzionate a scrivere a Prefetto, sindaco, municipalità e autorità scolastiche. 

I ladri entrano sempre di notte dalla stessa porta e puntano sempre alle dotazioni informatiche. Ormai conoscono a menadito aule e corridoi, agiscono in pochi minuti perché per loro è un gioco da ragazzi. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la visita dei ladri dell’altra sera: spariti dieci tablet, un pc portatile e le lavagne Lim. 

Il film è sempre lo stesso, a dare l’allarme sono le bidelle alla riapertura della scuola l’indomani mattina. I primi ad intervenire sono stati gli agenti delle Volanti, seguiti poi dai colleghi della Scientifica per cercare tracce utili all’identificazione dei predoni. “Ricomprare il materiale rubato? E’ del tutto inutile” sbottano i genitori. Alcuni di loro hanno proposto di rimboccarsi in prima persona le maniche per rinforzare gli ingressi. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Incendio in un casolare, stabile sotto sequestro

  • Cronaca

    Venezia, nel weekend è in vigore l'ordinanza anti alcol

  • Cronaca

    L'annuncio di Zaia: «È ufficiale, il Veneto da lunedì in zona arancione»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento