rotate-mobile
Cronaca Spinea / Via delle Filande

Spinea: razziano ori e rame in due ville ma un passante li scopre, un arresto

Alle 14 di lunedì tre ladri hanno colpito un'abitazione in via Rossignago e poi volevano trafugare il rame che c'era nel parco di un'abitazione adiacente. La proprietaria non si era accorta di nulla

Sarebbero riusciti a portarsi via bottiglie di vino pregiato, preziosi e tanto rame, tutto stipato all'interno di un furgone. La provvidenziale segnalazione di un cittadino, però, ha mandato in frantumi il loro piano. Lunedì pomeriggio, verso le 14, i carabinieri vengono avvertiti che tre persone avevano scavalcato la recinzione di una villa in via delle Filande, a pochi metri dall'entrata secondaria del parco Nuove Gemme a Spinea.

 

Lì, nel parco della villa, c'erano lastroni, manufatti di forma simile a vere da pozzo e coperture, tutto in rame. Materiale utile da vendere al mercato nero. I tre, però, non erano alla prima "visita" di giornata. Prima si erano introdotti dalla finestra anche nella villa vicina, in via Rossignago, mentre il padrone di casa non era presente. Lì avevano trafugato ori, gioielli e, in cantina, delle bottiglie di vino pregiato per un bottino dal valore ingente.

 

Dopo aver caricato tutto sul furgone, e messo a soqquadro l'abitazione, si sono poi spostati sul loro secondo obiettivo. Quasi in contemporanea le chiamate ai militari dell'Arma da parte del "primo derubato", appena rientrato in casa, e del cittadino che aveva visto tre persone introdursi nella villa di via delle Filande. I carabinieri, giunti sul posto, hanno sorpreso il trio ancora intento a caricare il loro furgone, di targa moldava. Due di loro sono riusciti a fuggire per il parco, mentre il terzo, A.C. 25enne di origine romena, è stato bloccato e arrestato per furto aggravato in abitazione. Gran parte del bottino è stato recuperato e restituito. La proprietaria dei "lastroni" di rame, pur essendo in casa, non si era accorta di nulla. Sono stati i carabinieri a suonare il campanello e avvertirla che avevano appena arrestato un ladro nel (grande) parco della sua villa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spinea: razziano ori e rame in due ville ma un passante li scopre, un arresto

VeneziaToday è in caricamento