menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entra al Londra Palace e tenta di svaligiarlo, denunciata 20enne

La ladra, nata a Varese, è stata sorpresa giovedì sera attorno alle 18 a rubare la borsetta di una dipendente: come refurtiva anche altri oggetti arraffati nel noto albergo di Venezia

Era entrata all’hotel Londra Palace di Venezia senza dare nell’occhio e con fare furtivo era riuscita ad intrufolarsi nella stanza utilizzata come appoggio dal personale in servizio per rubare quello che riusciva a trovare.


IL FURTO. Ad essere scoperta con le mani nel sacco, giovedì sera attorno alle 18, una ladra 20enne nata a Varese, già nota alle forze dell’ordine per altri precedenti penali a suo carico. A dare l’allarme alla polizia il personale della reception che si è accorto che qualcosa non andava e che qualcuno stava rovistando negli uffici della struttura di Riva degli Schiavoni, vicino a San Marco. La donna è stata trovata in possesso della borsetta di una dipendente e di altri oggetti arraffati nell'albergo: è stata denunciata per il reato di furto e affidata ad una comunità della zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Attualità

Federica Pellegrini stasera al Festival di Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento