Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Pasticceria visitata dai ladri in piena notte a Jesolo lido: fuga con il bottino

Colpo a segno tra domenica e lunedì in via Bafile. Intervenuta vigilanza privata e polizia, ma ormai era troppo tardi. Refurtiva scarsa ma danni pesanti alla struttura. Via alle indagini

Foto Occhio Jesolano - Facebook

Colpo fulmineo e predoni fuggiti nell'oscurità. A essere presa di mira, nella notte tra domenica e lunedì, è stata la pasticceria Dolce Forno di via Bafile, a Jesolo Lido. I ladri si sono aperti un varco forzando uno degli ingressi dell'attività, dopodiché si sono introdotti all'interno e hanno rovistato alla ricerca di soldi e oggetti di valore. Ottenuto ciò che cercavano, ne sono usciti e si sono allontanati facendo perdere le proprie tracce.

Pare, comunque, che il bottino sia di scarso valore: soltanto la moneta lasciata nel registratore di cassa. Ai proprietari toccherà accollarsi, però, anche le spese per riparare i danni causati dai malviventi. L'allarme è scattato intorno alle 4: il furto è stato scoperto da una pattuglia della vigilanza privata Axitea, che stava transitando nei paraggi e si è accorta dell'effrazione. Subito è stata avvertita la polizia, le cui volanti sono giunte sul posto. Le forze dell'ordine sono al lavoro per tentare di rintracciare gli autori dell'incursione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasticceria visitata dai ladri in piena notte a Jesolo lido: fuga con il bottino

VeneziaToday è in caricamento