rotate-mobile
Cronaca Mira / piazza Vecchia

Gironzolano per Mira in cerca di case da "visitare", bloccati in due

Giovedì sera un 22enne già raggiunto da ordine di carcerazione è stato arrestato in località piazza Vecchia. Complice con arnesi da scasso

Gironzolavano per piazza Vecchia a Mira. Non certo per sgranchirsi le gambe. A quell'ora di giovedì (erano le 23) quei due compari con ogni probabilità stavano cercando qualche abitazione da svaligiare. Tanto più che nello zaino di uno della coppia c'erano i classici arnesi da scasso: cacciaviti, pinze e quant'altro. Un 22enne senza fissa dimora, poi, è finito in manette perché si è scoperto essere stato raggiunto da ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Torino, per un furto in abitazione commesso nel capoluogo piemontese.

I due, con i vestiti sporchi di fango, hanno attirato l'attenzione dei carabinieri perché, non appena si sono accorti dei militari, hanno cercato di "deviare" in una via secondaria. Nei vestiti uno dei due aveva anche un coltello a serramanico vietato. Inevitabili le manette per il 22enne senza fissa dimora, mentre il compare è stato denunciato per possesso ingiustificato di chiavi e grimaldelli e porto di oggetti atti a offendere. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gironzolano per Mira in cerca di case da "visitare", bloccati in due

VeneziaToday è in caricamento