menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guida la Jaguar, ma ha il tagliando contraffatto: auto sequestrata

Il proprietario, residente a Fossalta di Portogruaro, è risultato irregolare anche con la revisione. Dovrà rispondere del reato penale per l'uso di atto falso

Guida una potente Jaguar, ma ha il tagliando dell'assicurazione falsificato. Come se non bastasse, manca la revisione, e anche il passaggio di proprietà non è mai stato regolarizzato: insomma, si è ritrovato decisamente nei guai un 48 enne di Fossalta di Portogruaro fermato dalla polizia stradale.

L'episodio venerdì, nel corso di controlli fuori dal centro di Portogruaro: la fuoriserie è stata fermata per normali verifiche e il conducente, oltre alla patente, ha esibito un tagliando assicurativo apparentemente regolare. Dalle verifiche gli agenti hanno scoperto però che la data di scadenza era stata falsificata: di fatto, quindi, l'uomo girava senza assicurazione. Considerate anche le altre infrazioni riscontrate, il veicolo è stato sequestrato.

Il conducente, rimasto a  piedi, dovrà ora rispondere del reato penale di uso di atto falso. E gli toccherà mettere mano al portafogli, vista la notevole sfilza di sanzioni pecuniarie che gli sono toccate per le violazioni al codice della strada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento