menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Inendio (archivio)

Inendio (archivio)

Incendio doloso alla Boscariol Traslochi, 2 carabinieri intossicati

I militari si sono accorti del fumo che usciva dalle finestre del capannone di via Bottenigo. Sequestrata tanica con materiale infiammabile

Hanno visto le fiamme e si sono subito adoperati per spegnerle. Grave incendio lunedì sera attorno alle 20 alla Boscariol Traslochi di Marghera. Il rogo si è sviluppato in via Bottenigo, al civico 171. Ad accorgersi del fumo una pattuglia di carabinieri del norm di Mestre, in servizio di controllo in zona.

I militari sono subito entrati in azione cercando di circoscrivere le fiamme scavalcando la recinzione dell'azienda. Poi hanno collegato una manichetta al sistema antincendio e hanno cercando di salvare il salvabile. Come riportano i quotidiani locali, due carabinieri sono rimasti lievemente intossicati e sono stati accompagnati all'ospedale di Mirano per accertamenti.

Dopo pochi minuti sono arrivate sul posto cinque squadre dei vigili del fuoco. All'interno del capannone mobili stoccati in attesa di essere trasportati. La preoccupazione delle forze dell'ordine era anche per le altre attività vicine. Con ogni probabilità si tratterebbe di un gesto doloso. Sarebbe infatti stata sequestrata anche una tanichetta di materiale infiammabile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento