Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Scialpinista veneziano scivola per una decina di metri: finisce all'ospedale

L'incidente giovedì all'ora di pranzo mentre scendeva da Forcella Antelao

E' scivolato sulla neve ed è caduto per alcune decine di metri. Un 39enne di Mestre, A.F., è finito all'ospedale giovedì all'ora di pranzo dopo un incidente in montagna. 

Intorno alle 13.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della Val d'Oten, dove lo scialpinista era scivolato, mentre con altri due sciatori stava scendeno da Forcella Antelao. Risalito alle coordinate del luogo dell'incidente, dopo l'allarme lanciato da uno dei compagni sceso in cerca di copertura telefonica, l'equipaggio ha individuato l'infortunato e l'amico rimasto con lui a 1.950 metri di quota.

Calati con un verricello di una trentina di metri, medico, infermiere e tecnico di elisoccorso hanno prestato le prime cure veneziano per il grave politrauma riportato. Una volta imbarellato, lo sciatore è stato recuperato e trasportato all'ospedale di Treviso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scialpinista veneziano scivola per una decina di metri: finisce all'ospedale

VeneziaToday è in caricamento