menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La loro corsa in automobile finisce contro una vetrina. Poi scappano

È successo venerdì sera, dopo la rotonda che conduce all'aeroporto. Uno dei due passeggeri si è poi costituito sabato mattina al comando dei carabinieri

È successo intorno alle 23 di venerdì sera. Una Bmw nera stava procedendo in direzione Mestre, quando all'incrocio con la vecchia Triestina a Tessera ha perso aderenza con l'asfalto: dopo aver superato la rotonda che conduce all'aeroporto Marco Polo, la vettura si è cappottata, finendo la propria corsa contro la vetrina di un negozio.

All'interno dell'automobile c'erano due passeggeri, sembra stranieri, che dopo essere usciti con difficoltà dall'abitacolo non c'hanno pensato su due volte e se la sono data a gambe levate. Sul posto sono giunti i vigili del reparto motorizzato, che hanno provveduto a mettere in sicurezza l'area, gestendo la viabilità.

Nella mattinata di sabato, una delle persone a bordo dell'auto si è costituita al comando dei carabinieri. Sono ancora in corso le ricerche dell'altro passeggero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'isola di Santa Maria delle Grazie può uscire dall'abbandono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento