menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidenti su lavoro, sindacati e Zaia: "Bollettino di guerra, urge strategia condivisa"

Christian Ferrari, Cgil Veneto, dopo l'incontro di lunedì con la Regione nel Trevigiano: "presto un tavolo permanente con tutti i soggetti istituzionali, Inail, Ispettorato e datori di lavoro"

Un incontro organizzato a poche ore  dal drammatico incidente accaduto alle Acciaierie Venete di Padova, domenica mattina, quello fra i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil del Veneto, e il presidente della Regione, Luca Zaia, a San Vendemiano, lunedì sera.

Acciaierie Venete, colata bollente investe quattro operai: tre gravi

Tavolo permanente

Unanime l'appello delle sigle sindacali, che hanno chiesto al governatore di "potenziare le strutture di sicurezza, ispezione e sorveglianza sui luoghi di lavoro, gli Spisal, e promuovere un tavolo permanente che coinvolga tutti i soggetti istituzionali, l'Inail e, obbligatoriamente, le associazioni datoriali, per affrontare con una strategia condivisa il tema degli incidenti e degli infortuni sui luoghi di lavoro", ha sottolineato Christian Ferrari, segretario regionale Cgil.

Ispettori Spisal

L'incidenza degli infortuni sul lavoro in Veneto supera quella di ogni altra regione, hanno ricordato i sindacati, sottolineando l'incremento preoccupante dei primi mesi del 2018, specie nei settori: edile, siderurgico e agricolo. "Al di là del rammarico e delle condoglianze va tenuto presente che la cultura della sicurezza si fa con grandi iniziative di formazione", hanno sottolineato Christian Ferrari, Cgil, Onofrio Rota, Cisl e Gerardo Colamarco, Uil.

"La situazione in Veneto è preoccupante, si rasenta il bollettino di guerra - ha ribadito dal canto suo il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia. L'idea - ha aggiunto Zaia - è di affrontare la questione anche capendo bene quale sia il numero ottimale di ispettori Spisal per una regione come la nostra, che ha 600 mila partite Iva".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento