menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il sindacato di polizia dopo l'invasione della pista: "La prova che il personale non basta"

Uomo a spasso al Marco Polo in zona vietata. Ugl Fsp polizia di Stato attacca: "Serve il doppio degli agenti". Proteste anche per le telecamere: "Puntate sui lavoratori, è illegale"

È arrivato a gate chiuso ma ha deciso comunque di inoltrarsi verso la pista, intenzionato a prendere il suo volo. L'episodio, avvenuto giovedì all'aeroporto Marco Polo di Tessera, ha destato un certo scalpore perché sembra che le misure di sicurezza non siano state sufficienti a fermare lo scalmanato. Per questo Mauro Armelao, segretario regionale del sindacato Ugl Fsp polizia di Stato, critica la gestione del personale dello scalo: "Quello che è accaduto non dovrebbe mai succedere - spiega - E di fronte a questa falla ci sentiamo in dovere di intervenire nuovamente evidenziando come il personale della polizia di frontiera di Venezia sia assolutamente insufficiente".

Agenti tutti impegnati con i controlli passaporti

"Abbiamo visto tutti le immagini dei colleghi intervenuti - continua - chi a piedi e chi portato dai mezzi della Save. Non è possibile che tutti i pochi poliziotti vengano impiegati a fare controlli sui passaporti, distogliendoli dalla mansione di controllo sicurezza. Bisogna almeno raddoppiare il personale, così da avere per controlli passaporti, per la seconda linea dei controlli più accurati e almeno una pattuglia interna e una esterna. Intervenga il prefetto nei confronti del ministero".

"Poliziotti ripresi durante il lavoro"

C'è un'altra questione evidenziata dal sindacato: "Stiamo verificando se le telecamere installate all’interno da ieri, le quali vanno a riprendere solo i poliziotti che lavorano, sono state autorizzate, e se il personale era stato informato di questo. Su quanto accaduto stiamo predisponendo un documento che andrà inviato al capo della polizia. Su questo daremo battaglia, perché quelle telecamere non hanno a che fare con la sicurezza e riprendere i lavoratori è contro la legge: qui a Venezia si sta oltrepassando il limite".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento