menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Irruzione alla scuola media Pascoli di Sottomarina, finestra distrutta

Ancora una volta alcuni malintenzionanti hanno preso di mira l'istituto di via Bacchiglione, un mese fa erano stati rubati pc e televisori

Ennesima effrazione nelle scuole della provincia, questa volta è toccato ancora alla scuola Giovanni Pascoli di Sottomarina. Nella notte di domenica, infatti, alcuni malviventi hanno deciso di prendere d'assalto l'istituto secondario di primo grado, forzando una finestra.

L'IRRUZIONE - Alcuni delinquenti avrebbero infatti distrutto il vetro di una finestra serramento e sarebbero penetrati nella scuola di via Bacchiglione. Gli aspiranti ladri avrebbero messo sottosopra una stanza, ma non avrebbero rubato nulla, almeno questa volta. L'istituto Pascoli non è infatti nuovo alle visite dei delinquenti.

IL PRECEDENTE - Il 20 gennaio, stando a quanto riportato ai carabinieri del posto, che hanno raccolto la denuncia del preside, i malintenzionati sarebbero riusciti ad entrare nella scuola media forzando l'ingresso della palestra. I delinquenti hanno passato al setaccio tutte le aule e gli spazi comuni, riuscendo a portarsi via un televisore, alcuni computer e diverso materiale didattico per qualche migliaio di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento