menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpo grosso alla disco "Palmariva" Cassaforte aperta, bottino ingente

I ladri sono penetrati nel locale di Fossalta di Portogruaro e hanno fatto razzia di contanti e sigarette. Per un bottino totale di circa 15mila euro

Sapevano come e soprattutto dove colpire. In sette minuti forzano una porta laterale, raggiungono uno stanzino retrostante l'area della biglietteria e squarciano la cassaforte con un flessibile. Fuggendo con un bottino molto ingente: si tratterebbe di circa diecimila euro in contanti e di sigarette per cinquemila euro. Scappando prima dell'intervento delle forze dell'ordine.

Colpo grosso alla discoteca "Palmariva" di Fossalta di Portogruaro verso le 4.30 della notte tra domenica e lunedì. I predoni devono aver preparato il piano nei minimi dettagli, conoscendo dove si trovava il "forziere" con all'interno gli incassi del weekend. Noncuranti del fatto che l'allarme è subito suonato non appena hanno forzato la porta secondaria, gli intrusi hanno lasciato perdere tutto il resto, focalizzando la propria attenzione solo sulla cassaforte. Mentre alcuni malviventi tagliavano di netto la porta blindata, altri  raccoglievano le centinaia di pacchetti di sigarette che erano stoccati nelle vicinanze.

Tempi celeri e ruoli chiari e prestabiliti. Dopodiché la fuga, con ogni probabilità dalla stessa porta laterale da cui poco prima, grazie a un piede di porco o qualche arnese da scasso simile, erano penetrati. A quanto pare la scorribanda criminale sarebbe stata immortalata in minima parte dal sistema di videosorveglianza. Sul posto i gestori e le forze dell'ordine non hanno potuto far altro che riscontrare il furto lampo, che ha permesso alla banda di intascarsi molti soldi.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Attualità

Federica Pellegrini stasera al Festival di Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento