rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Dolo

Litiga coi vicini e li minaccia con un fucile a pompa, in garage aveva altre armi: denunciato

L'episodio nei giorni scorsi a Dolo. A finire nei guai un 44enne

Una discussione tra vicini di casa ha rischiato di degenerare quando una delle persone coinvolte ha preso un fucile a pompa e ha minacciato i rivali. L'arrivo dei carabinieri ha riportato la situazione alla calma, ma è costato una denuncia nei confronti di un 44enne. L'episodio risale ai giorni scorsi e si è registrato a Dolo.

Clicca qui per iscriverti al canale WhatsApp di VeneziaToday

Nel garage dell'uomo, i militari hanno trovato anche un altro fucile e una pistola, custoditi senza le precauzioni previste dalla legge. Ora il 44enne dovrà rispondere di minaccia aggravata, porto abusivo di armi e munizioni e omessa custodia di armi. La vicenda si inserisce nell'ambito dei controlli organizzati dai carabinieri in occasione delle feste di Pasqua, che hanno portato alla denuncia di altre otto persone. In particolare: un 40enne di Pianiga perché, dopo aver alzato un po' troppo il gomito, si è rivolto ai militari con frasi ingiuriose all'interno di un bar; un 25enne di Chioggia che non ha rispettato gli obblighi relativi alla sorveglianza speciale; una 21enne di Arzergrande (Padova), che ha spruzzato spray urticante in un esercizio pubblico senza motivo; un minorenne trovato con una mazza da baseball nascosta sotto gli abiti e quattro giovani per guida in stato di ebbrezza. Sono stati, inoltre, segnalate alla prefettura cinque persone, tra cui un minorenne, per possesso di piccole quantità di droga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga coi vicini e li minaccia con un fucile a pompa, in garage aveva altre armi: denunciato

VeneziaToday è in caricamento