menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marito violento rompe una bottiglia sul braccio della moglie: denunciato

Un uomo di 37 anni di Mira è stato denunciato dopo una lite la sera di Pasquetta

Un uomo di 37 anni di Mira è stato denunciato dai carabinieri dopo una violenta lite durante la quale ha aggredito la moglie. L'episodio risale alla sera di Pasquetta. Tutto è accaduto all'interno dell'abitazione in cui vive la coppia, a Gambarare. 

I due, mentre cenavano in compagnia di altre persone, secondo una prima ricostruzione avrebbero cominciato a discutere. Il diverbio in pochi minuti si è acceso e l'uomo ha letteralmente frantumato una bottiglia di vetro sul braccio della compagna, ferendola.

I vicini, sentendo le urla e i fortu rumori, hanno chiamato i carabinieri che, una volta arrivati, hanno riportato la situazione alla calma e ricostruito una storia di violenze che andava avanti da tempo. Per questo il 37enne, oltre che di lesioni aggravate, dovrà rispondere anche di maltrattamenti. La moglie, coetanea, è stata medicata all'ospedale, dal quale è stata dimessa con una prognosi di 15 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento