menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrivano i primi procedimenti disciplinari per i medici anti-vaccini: un caso anche a Venezia

Sono a Treviso e a Firenze, ma c'è un terzo "camice" sotto l'esame dell'ordine dei medici anche in laguna. "Hanno sostenuto la posizione, antiscientifica, della pericolosità dei vaccini"

Possibili guai in arrivo per i medici "anti-vaccini", coloro che avrebbero sconsigliato ai propri pazienti di ricorrere alle vaccinazioni. Sono almeno due i procedimenti disciplinari scattati in questi giorni nei confronti di altrettanti camici bianchi che operano rispettivamente a Treviso e Firenze; un terzo caso è invece sotto esame da parte dell'ordine dei medici di Venezia.

Lo comunica il segretario Fnomceo Luigi Conte, aggiungendo: "Ci vorranno alcuni mesi perché si arrivi alla decisione finale. Altri Ordini italiani potrebbero aver aperto procedimenti di cui non è stata data comunicazione". I medici in questione, spiega, "hanno sostenuto la posizione, antiscientifica, della pericolosità dei vaccini". È dello scorso luglio il documento varato dalla Fnomceo (federazione nazionale degli ordini dei medici) in cui si afferma che i professionisti che sconsigliano i vaccini vanno incontro a misure disciplinari fino alla radiazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento