menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Presentazione all’Almar (photo@DeMarco)

Presentazione all’Almar (photo@DeMarco)

Miss Italia, finalissima al via Ventura: "Jesolo se la merita"

Tutto pronto per accogliere, domenica, la nuova regina di bellezza. Zoggia: "Mi auspico che la mia città abbia la dovuta visibilità"

PalaArrex esaurito, città in fermento e in attesa di conoscere chi sarà la nuova regina della bellezza italiana, concorrenti emozionate e ansiose di mostrarsi al pubblico di tutto Italia. E’ una vigilia che ha il sapore delle grandi occasioni quella che si sta vivendo a Jesolo. Sabato mattina nella sala congressi dell’hotel Almar, a poco più di 24 ore dalla finalissima che assegnerà il titolo di Miss Italia 2014, ultimo incontro prima di andare in onda tra Simona Ventura, conduttrice della finalissima che andrà in onda su La7 alle 21 di domenica 14 settembre, la patron Patrizia Mirigliani, il sindaco Valerio Zoggia e la stampa, alla presenza di Emis Killa, uno dei giurati, rapper italiano, che avrà il compito di incoronare la nuova Miss Italia 2014.

ZOGGIA. "C’è molta attesa in città tra i miei concittadini e i tanti ospiti che ancora affollano Jesolo e le sue strutture. All’ufficio turismo del comune i mille biglietti gratuiti che erano disponibili per entrare al PalaArrex domani sera e godersi lo spettacolo della finalissima dal vivo sono andati esauriti e alle 11 del mattino già non ce n’erano più a disposizione – ha detto il sindaco con un certo orgoglio - sono contentissimo e felicissimo che quest’anno ci sia questo nuovo format di rilancio per il concorso di Miss Italia fortemente voluto da Patrizia Mirigliani. Mi auguro che l’obiettivo a livello di audience venga raggiunto ma sono certo che grazie a  Magnolia e soprattutto al grande carisma e professionalità di Simona Ventura quell’obiettivo arriverà. Mi auspico che la mia città abbia la dovuta visibilità nel corso della trasmissione visto la disponibilità, l’impegno e la costante e impegnativa collaborazione fornita non solo dai miei uffici ma da tutte le categorie cittadine e che alla fine si possa tutti festeggiare un grande risultato".

SIMONA VENTURA. "Jesolo merita questa finalissima – ha aggiunto poi Simona Ventura alla sua prima uscita pubblica a Jesolo – è una scommessa personale, per la mia carriera ma ci credo molto. Il palco è stato trasformato in uno studi televisivo, lavorerò in diretta con le 24 ragazze e mi aspetto di arrivare a quel risultato che non è solo quello dell’audience ma di dare un segnale forte sul fatto che Miss Italia ha cambiato marcia, format. E’ un concorso 2.0, smart, fatto di tante cose e specchio delle ragazze di oggi. Jesolo è la location ideale. Non solo per le sue strutture ma anche per la sua capacità di accoglienza di un pubblico turistico diverso, dalle famiglie ai giovani. Un connubio che mi piace molto".

LA GARA. Durante la serata, le top 24 affronteranno diverse prove che porteranno le ragazze da 24 a 16, da 16 a 12, da 12 a 8 fino ad arrivare alle 5 candidate al titolo. Solo al termine dell’ultima prova Simona Ventura proclamerà la nuova Miss Italia 2014, erede di Giulia Arena. Le 24 miss saranno valutate da una giuria speciale presieduta da Alena Seredova e composta da Marco Belinelli, Emis Killa, Sandro Mayer e Alessandro Preziosi. Le loro votazioni, insieme a quella del pubblico da casa, che potrà come sempre esprimere le proprie preferenze attraverso il televoto (894.000 da numero fisso e 477.04.71 da mobile), decreteranno chi la nuova Miss Italia 2014.

L'EVENTO. Ad arricchire le sfide sarà la musica, vero e proprio pilastro di quest’edizione di Miss Italia. Le ragazze prenderanno parte alle performance di Chiara Galiazzo e di Francesco Sarcina e si sfideranno sulla musica di un agguerrito dj set man vs woman, che vedrà contrapporsi i beat di Pink Is Punk e Frency King con DJ Brina. Sarà caratterizzato dalla musica anche il momento della premiazione finale: Emis Killa consegnerà l’ambita corona alla vincitrice quest’edizione del concorso insieme a Patrizia Mirigliani. Per chi non potrà essere al PalaArrex l’appuntamento è in televisione dalle 21 su La7.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Venerdì è sciopero dei trasporti del sindacato Sgb

  • Attualità

    I volontari si prendono cura del forte Tron

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento