Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Campalto

Dario, autista di Actv, morto di Covid a 52 anni

Era in ospedale dal 9 agosto, nelle ultime settimane era stato trasferito in terapia intensiva. Aveva posizioni "no vax", ma durante il ricovero si era ricreduto. Lascia la moglie e un figlio

Dario Paneghel è morto nella notte, a 52 anni, dopo circa un mese di ricovero all'ospedale dove era in cura per Covid-19. Viveva a Campalto, era dipendente dell'azienda di trasporti Actv e fino all'8 agosto conduceva una vita normale: non risultano patologie pregresse.

Sembra che fosse alla guida quando ha accusato i primi sintomi febbrili. Era stato ricoverato quasi subito ed è rimasto in reparto a Dolo per due settimane, poi le sue condizioni sono peggiorate fino a rendere necessario il trasferimento in terapia intensiva. Lì, nonostante gli sforzi dei sanitari, si è spento nelle ore scorse.

Paneghel lascia la moglie ed un figlio di 14 anni. «Siamo sconvolti - dice il collega di lavoro e consigliere comunale Francesco Zingarlini - Aveva avuto fin da subito febbre alta, poi siamo rimasti in contatto con lui via messaggio. Ci stringiamo alla moglie e al figlio - aggiunge - Ci attiveremo per fare una colletta a favore della famiglia». Paneghel, stando alle informazioni emerse, aveva una posizione "no vax" e non si era vaccinato contro il Covid. Durante il ricovero però, secondo quanto riportato da alcuni colleghi di lavoro, si era ricreduto. Actv ha espresso cordoglio e vicinanza alla famiglia, rivolgendo un pensiero a tutti i dipendenti che, con la morte di Paneghel, hanno perso un collega benvoluto e stimato.

Un saluto commosso gli è stato rivolto dalla pallacanestro Favaro: «Con grande dolore ed immensa tristezza ci troviamo costretti a salutare per sempre il nostro caro amico Dario Paneghel. Lo ricordiamo per il suo continuo impegno nel collaborare con gli atleti, allenatori e società; lo ricordiamo per la sua immensa positività e per i suoi sorrisi. Noi oggi lo piangiamo. Ci stringiamo attorno al figlio Filippo ed alla moglie Silvia e a tutti quelli che, come noi, gli hanno voluto bene».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dario, autista di Actv, morto di Covid a 52 anni

VeneziaToday è in caricamento