menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ha un coltello da sub nel portaoggetti e guida senza assicurazione: motociclista nei guai

Un 20enne padovano è stato fermato giovedì notte al Lido di Venezia per un normale controllo di rito della polizia. Il mezzo è stato sequestrato e lui denunciato per porto d'armi

Stava percorrendo via Sandro Gallo al Lido di Venezia, quando è stato fermato per un normale controllo dalla polizia di Venezia. Ma l'Aprilia 125 che conduceva non aveva alcun tipo di copertura assicurativa. Attorno all'1.30 di giovedì, un 20enne padovano domiciliato in zona è finito inevitabilmente nei guai.

Non bastasse, il conducente portava con sé un'arma. A seguito di una sommaria perquisizione della moto, infatti, gli agenti in servizio hanno rinvenuto all'interno del vano portaoggetti un coltello da sub, con lama da 12 centimetri. Duplice, quindi, il provvedimento delle forze dell'ordine: mezzo sequestrato e denuncia per porto abusivo d'armi al proprietario del motociclo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Attualità

Federica Pellegrini stasera al Festival di Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento