rotate-mobile
Cronaca Piazzale Roma

Trolley abbandonato a pochi passi dal tribunale, allarme bomba a piazzale Roma

AProtocollo di sicurezza attivato venerdì mattina all'esterno del tribunale di Venezia. L'allarme è rientrato in poco meno di un'ora. Traffico in difficoltà in orario di punta

C'è stato trambusto venerdì mattina a piazzale Roma a causa di un allarme bomba scattato attorno alle 8.30, in corrispondenza di una scalinata nelle vicinanze dell'ingresso del tribunale. Ad insospettire i passanti un trolley per la spesa celeste abbandonato in un angolo. Dopo le procedure di rito, gli artificieri hanno fatto brillare il carrellino, verificando che all'interno non ci fosse nulla di esplosivo o pericoloso.

Allarme bomba vicino al tribunale

Forze dell'ordine sul posto

Il dispiegamento di forze dell'ordine è stato subito massiccio. Primi ad intervenire sono stati i vigili del fuoco, il cui compito è stato quello di bloccare l'accesso al tribunale con il nastro bianco e rosso d'ordinanza. A pochi metri l'area è stata messa in sicurezza applicando una seconda "cintura", in attesa dell'arrivo degli artificieri della questura. Sul posto anche il nucleo Nbcr, - che ha poi prelevato il trolley per le analisi del caso - un'ambulanza del 118, carabinieri, polizia e Municipale.

Colonna di veicoli

Inevitabili i disagi al traffico in un orario di punta. Per consentire le operazioni di soccorso, infatti, è stato provvisoriamente bloccato l'accesso al garage San Marco, a pochi passi dall'accesso al tribunale, con una lunga doppia colonna di auto subito formatasi in prossimità dell'accesso al park. A gestire il flusso dei veicoli, evitando di generare  ingorghi, ci hanno pensato gli uomini della polizia e della Municipale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trolley abbandonato a pochi passi dal tribunale, allarme bomba a piazzale Roma

VeneziaToday è in caricamento