Cronaca

Positivo al Covid, è in quarantena ma va al ristorante di sushi: denunciato

A segnalarlo ai carabinieri è stato il titolare del locale. L'uomo portato via in ambulanza

Avrebbe dovuto stare in isolamento, visto che il tampone aveva dato esito positivo. E, invece, un cittadino cinese di Noale ha ben pensato di recarsi al ristorante di sushi. E' stato proprio il titolare, dopo un'accesa discussione con l'uomo, a chiamare i carabinieri. 

La vicenda risale a mercoledì sera. Lo straniero ha raggiunto un ristorante di via Gagliardi e, qui, si è reso protagonista di un litigio con il gestore. I militari, al loro arrivo, hanno scoperto che era risultato positivo al Covid. L'uomo non stava nemmeno bene fisicamente, tanto che è stato richiesto l'intervento di un'ambulanza che lo ha accompagnato all'ospedale per accertamenti. E' stato, quindi, denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivo al Covid, è in quarantena ma va al ristorante di sushi: denunciato

VeneziaToday è in caricamento