Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, primo contagiato a San Donà: è un 81enne

L'uomo si trova ora all'ospedale civile di Venezia. Moglie e figlio dovranno osservare un periodo di 14 giorni di sorveglianza al domicilio

Ospedale Civile di Venezia, dove si trova ricoverato l'81enne contagiato

Primo caso di Coronavirus a San Donà di Piave. Il contagio, come specificato in nota dal Comune, ha interessato un 81enne che risiede in città con moglie e figlio. L'uomo è stato trasportato in ambulanza al pre-triage allestito nell’apposita tenda della protezione civile attigua al pronto soccorso cittadino, dove il personale medico ha accertato il contagio. Successivamente è stato trasferito dall'area di pre-triage al reparto malattie infettive dell'ospedale civile di Venezia.

Il personale del dipartimento di prevenzione dell'Ulss 4 ha preso in carico i familiari ed attuato il protocollo regionale che prevede la sorveglianza al domicilio per 14 giorni dall'ultimo contatto con il contagiato. Come da protocollo, l'azienda sanitaria ha inoltre informato il sindaco della città in cui risiede la persona contagiata dal coronavirus.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, primo contagiato a San Donà: è un 81enne

VeneziaToday è in caricamento