menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lui arriva in discesa e la fa cadere dalla bicicletta e si allontana, 12enne all'ospedale

L'incidente verso le 18 di martedì al parco Ai Laghetti di Martellago. La ragazzina ha riportato la frattura del metacarpo della mano sinistra. Assegnati 25 giorni di prognosi

Urta una ragazzina in bicicletta e la manda all'ospedale. Di più, dopo averla fatta cadere si allontana e fa perdere le sue tracce. A segnalare l'accaduto nel tardo pomeriggio di martedì è stato il padre della 12enne, che si è riservato di denunciare tutto ai carabinieri nella giornata di mercoledì. L'incidente è avvenuto al parco "Ai Laghetti" di Martellago, quando la giovanissima verso le 18 stava percorrendo un sentiero, in prossimità di una breve salita, quando nel senso di marcia opposto sarebbe sopraggiunto un ciclista a bordo di una mountain bike. Inevitabile l'impatto. 

A quel punto la giovanissima avrebbe perso l'equilibrio e sarebbe rovinata a terra, riportando alcune contusioni e la frattura del metacarpo della mano sinistra. Evidentemente ha appoggiato la mano d'istinto per ripararsi dalla caduta. Assieme alla malcapitata c'era anche un'amica. L'investitore, che giungeva a una certa velocità complice la vicina discesa, si è allontanato senza fornire soccorso. In ospedale alla 12enne sono stati diagnosticati 25 giorni di prognosi. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento