Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Via Bafile

Violenta rapina in pizzeria a Jesolo, titolare picchiato e rinchiuso con moglie e figlio

Il fatto nella tarda serata di venerdì. Due banditi hanno fatto irruzione minacciando la vittima con le armi e l'hanno costretto ad aprire la cassaforte: fuga con 100mila euro

Minacciato e picchiato, poi rinchiuso in una stanza del locale. Così il titolare del ristorante pizzeria "Atmosphera" di Jesolo lido si è ritrovato vittima della violenza di due rapinatori armati che, nella tarda serata di venerdì, hanno fatto irruzione all'interno della sua attività. Poi la fuga con un bottino pesante, circa 100mila euro.

L'IRRUZIONE

Sono in due a entrare nel ristorante, situato in via Bafile. Uno ha il volto travisato ed è armato di pistola, l'altro è in possesso di un taser. Sorprendono il titolare (italiano) in cucina e prima ancora che quest'ultimo possa reagire lo aggrediscono e lo picchiano. Sotto la minaccia delle armi lo costringono a farsi aprire la cassaforte del locale. Dentro ci sono i soldi, parecchi.

FAMIGLIA RINCHIUSA

Per coprirsi la fuga i criminali trascinano l'uomo, insieme alla moglie e al figlioletto di 7 anni, all'interno di una delle stanze del ristorante. Quindi li rinchiudono e si portano via le chiavi del locale, oltre al cellulare della vittima per impedirgli di chiedere aiuto. Infine si danno alla fuga nella notte. Il ristoratore e la famiglia riescono a dare l'allarme poco dopo.

FERITO

La vittima riporta delle ferite alla tempia e alla parte sinistra del volto, ma decide di rifiutare le cure dei sanitari. Fortunatamente la moglie e il figlio non hanno subito alcuna violenza. Una volta lanciato l'allarme sono partite le indagini dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia di San Donà, che si avvarranno anche delle registrazioni delle telecamere di videosorveglianza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta rapina in pizzeria a Jesolo, titolare picchiato e rinchiuso con moglie e figlio

VeneziaToday è in caricamento