Cronaca

Liceo Guggenheim, nuova pavimentazione per evitare allagamenti

La Città metropolitana ha investito 140mila euro per la manutenzione del chiostro dell'ex convento dei Carmini

Sono state concluse da poco le opere di manutenzione del chiostro dell’ex convento dei Carmini, che ospita il Liceo Artistico "M. Guggenheim" di Venezia. Nell'istituto, che ospita circa 300 studenti, la Città metropolitana ha proceduto a realizzare la nuova pavimentazione del chiostro, cuore centrale della scuola, per evitare ulteriori allagamenti conseguenti alle forti piogge. I lavori sono stati eseguiti dalla ditta Iannini srl di L’Aquila e hanno comportato una spesa complessiva circa 140mila euro.

Con l’occasione sono stati realizzati anche interventi di restauro e pulizia degli elementi in pietra del chiostro e del pozzo ancora esistente; è stata restaurata anche un’edicola quattrocentesca nel portico del convento dei Carmini, opera che presentava un avanzato stato di degrado. Gli interventi e il restauro hanno restituito all’istituto artistico di Venezia uno spazio importante e una opera in pietra significativa per la sua storia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liceo Guggenheim, nuova pavimentazione per evitare allagamenti

VeneziaToday è in caricamento