menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tavolini e sedie nei plateatici, il Comune applica lo sconto del 30% nel periodo estivo

Una decisione destinata a far discutere, e che porterà diverse centinaia di migliaia di euro in meno nelle casse di Ca' Farsetti. Le attività potranno chiedere la riduzione a Veritas

Aumentano i tavolini e le sedie, specie quelle dei locali ad uso turistico, ma nonostante tutto il Comune di Venezia abbassa del 30% la tassa sull'occupazione di suolo pubblico. Come riporta la Nuova Venezia, si tratta di una manovra che sarà messa a punto a partire da aprile, ma che avà maggior impatto nel corso della stagione estiva, quella in cui si raggiunge l'apice di presenze in laguna. Una scelta destinata a far discutere, dal momento che con questa mossa nelle casse comunali, nei prossimi mesi, entreranno alcune centinaia di migliaia di euro in meno.

La lettera ai commercianti

"Con la nuova delibera è prevista una riduzione del 30 per cento della tariffa per i plateatici usati da aprile a settembre", questo quanto si legge nella lettera inviata da Ascom ai propri iscritti negli ultimi giorni. Si specifica che è indirizzata a qualsiasi tipo di locale, quasiasi sia la propria durata, e che per poterne fruire è necessario presentare la domanda volontaria direttamente a Veritas.

Da aprile a settembre

Nel complesso, quindi, i locali potranno avere uno sconto di un terzo sulla tariffa che normalmente pagherebbero per utilizzare sedie e tavolini nei plateatici. La riduzione della tassa, a quanto si apprende, è stata approvata nel corso del Consiglio comunale dello scorso 21 dicembre. Nella delibera si legge che la riduzione va riconosciuta indipendentemente dalla stagionalità per i locali cui i plateatici fanno riferimento e si può richiedere per un massimo di 183 giorni l'anno di apertura, nel periodo aprile-settembre. I 15 giorni che restano fuori dal computo, possono essere sfruttati in occasioni di particolare afflusso, come per il Carnevale, o per anticipare l'inizio della stagione, nel caso di condizioni meteo favorevoli. Ma c'è un'eccezione, e riguarda i plateatici con coperture o "funghi" per riscaldare l'ambiente: in quel caso la riduzione non è applicabile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento