menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'annuncio di Trenitalia: "Cancellazioni per il maltempo, scattano i rimborsi dei biglietti"

L'iniziativa riguarda solo i biglietti non utilizzati per i regionali tra il 1 e il 3 marzo

Un buona notizia per quanti, nei giorni del grande freddo, hanno subito pesanti disagi in fatto di trasporti ferroviari. Con una nota giovedì sera Trenitalia ha annunciato che i viaggiatori potranno chiedere il rimborso dei biglietti regionali non utilizzati in seguito alla rimodulazione della circolazine ferroviaria in virtù del piano neve. In Veneto sono stati cancellati circa il 30% dei convogli nei giorni "clou" della perturbazione, ma forse la percentuale è anche più elevata.

Deadline l'11 marzo

Fatto sta che, entro l'11 marzo, i viaggiatori potranno chiedere il rimborso integrale di tutti i tagliandi regionali di corsa semplice non usati con origine o destinazione in stazioni anche del Veneto (oltre che di molte altre zone italiane). Per quanto riguarda la nostra regione possono essere chiesti i rimborsi per quanto riguarda le cancellazioni dal 1 al 3 marzo.

Le istruzioni da seguire

"I viaggiatori potranno presentare la richiesta entro domenica 11 marzo presso le biglietterie e le agenzie di viaggio che hanno emesso il biglietto, oppure scrivere alla Direzione regionale di riferimento allegando il biglietto originale (tagliando cartaceo o stampa del Pdf se si tratta di un biglietto elettronico). I contatti delle Direzioni regionali sono consultabili sul sito Trenitalia all'interno della sezione Trasporto regionale", conclude la nota. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento