menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il regionale per Bologna pieno di gente

Il regionale per Bologna pieno di gente

Saltano due regionali, treni rimasti presi d'assalto: "Gente sgomitava"

Lunedì mattina sono saltati due convogli per Verona e Vicenza. Pendolari infuriati: "Abbiamo dovuto aspettare un'ora, enorme calca"

"Ora basta, la misura è colma". Pendolari furiosi per l'ennesimo lunedì difficile per chi si muove in treno. Stavolta a lamentarsi sono i passeggeri che dovevano prendere il regionale veloce delle 7.24 per Verona Porta Nuova o il successivo convoglio delle 7.49 per Vicenza. La prima corsa è saltata per un guasto al sistema di apertura delle porte del treno. Subito gli studenti che dovevano raggiungere l'università di Padova e i pendolari che dovevano presentarsi al proprio posto di lavoro hanno guardato con speranza al tabellone degli orari: mezz'ora più tardi sarebbe comunque dovuto partire il regionale delle 7.49. Stesse fermate, almeno per quanto riguarda le stazioni principali.

Ma anche in questo caso le attese sono state vane: il convoglio è stato cancellato. Risultato: chi si trovava sulla banchina mestrina già alle 7.24 ha dovuto aspettare quasi un'ora prima di poter mettere piede su un treno: "C'era gente che sgomitava, una calca incredibile - dichiara Silvia, studentessa che dopo essere scesa allo scalo mestrino provenendo da Treviso doveva raggiungere Padova - Poi il treno era strapieno".

Lei è stata "fortunata", visto che ha potuto prendere il regionale diretto a Bologna (che quindi non corre sulla linea Venezia-Milano) delle 7.42, ma gli altri invece hanno dovuto aspettare il regionale delle 8.12. Quello "normale", non il veloce che permette comunque di abbattere i tempi di percorrenza. Altri viaggiatori hanno pagato la differenza e hanno deciso di tagliare la testa al toro salendo sui Frecciabianca: "Eravamo tutti molto arrabbiati - conclude Silvia - per noi che viaggiamo ogni giorno in treno è sempre una scommessa".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento