rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Chioggia / Sant'Anna

Scende per riscuotere l'incasso, gli rubano una borsa di soldi dall'auto

Il particolare furto giovedì mattina a un distributore di Sant'Anna di Chioggia. Addetto "ripulito" e banditi in fuga a tutto gas su una Volvo

Il tempo di entrare qualche minuto nei locali del benzinaio che già veniva derubato della borsa con i soldi. Uno zaino che era rimasto incustodito nel bagagliaio della sua auto di servizio, pare una Fiat Punto. Furto fulmineo e altrettanto particolare quello messo a segno da alcuni delinquenti fuggiti a bordo di una Volvo nei confronti di un addetto di un'azienda specializzata in riscossione di soldi derivanti da slot machine e macchinette.

Il colpo giovedì mattina in un distributore di Valli di Chioggia, quando l'addetto e i responsabili dell'area di servizio si sono accorti di un'auto fuggire a tutta velocità. Sorpresi, si sono guardati in faccia. Poi i sospetti sono diventati realtà: erano alcuni delinquenti che sapevano evidentemente cosa l'uomo era venuto a fare.

In qualche modo (non è chiaro quale) sono riusciti quindi ad aprire il bagagliaio dell'auto finita nel mirino e si sono impossessati di una delle borse che si trovavano all'interno. Il derubato infatti non era certamente alla prima "riscossione". Dopodiché la fuga, con un bottino ancora in via di quantificazione. I carabinieri sperano di carpire indizi utili alle indagini dalle telecamere di sicurezza della zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scende per riscuotere l'incasso, gli rubano una borsa di soldi dall'auto

VeneziaToday è in caricamento