Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Sciopero del personale Actv per il 16 dicembre, pendolari in allerta

L'azienda di trasporti ha comunicato che tutte le principali sigle sindacali aderiranno allo sciopero nazionale previsto per lunedì dalle 9 alle 13

Rischio paralisi per il trasporto pubblico lunedì 16 dicembre. Actv ha infatti reso noto che tutte le principali organizzazioni sindacali aderiranno allo sciopero nazionale previsto dalle ore 9 alle 13. Vi partecipano Cgil, Cisl, Uil, Ugl Trasporti e Faisa Cisal. Allo sciopero potrà aderire pure il personale Actv distaccato alle biglietterie Hellovenezia, per questo motivo il servizio potrebbe non essere garantito o comunque subire pesanti disagi.

Gli utenti potranno acquistare i titoli di viaggio del trasporto pubblico Actv sia nelle rivendite autorizzate, che a bordo dei mezzi, ma ci saranno attive le biglietterie automatiche TVM pure nelle seguenti postazioni: Lido Sme, Punta Sabbioni, Burano,  Rialto, Ferrovia Scalzi, Ferrovia Santa Lucia, Piazzale Roma, Piazzale Roma Garage AVM, Tronchetto linea 2, Stazione Ferroviaria Mestre, Parcheggio Scambiatore Castellana A, Aeroporto, San Zaccaria Pietà, San Zaccaria Danieli, San Zaccaria Jolanda, San Marco Giardinetti, San Marco Vallaresso, Chioggia Vigo,  San Marcuola, Zattere, Arsenale, Ca d'Oro, Accademia, San Tomà e Fondamente Nove.
 
I pendolari sono già in allerta, sul servizio potrebbero esserci pesanti ripercussioni. Actv lunedì ha comunicato che entro pochi giorni saranno comunicate le ultime e le prime corse garantite. Il servizio call-center sarà regolarmente attivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero del personale Actv per il 16 dicembre, pendolari in allerta

VeneziaToday è in caricamento