rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Jesolo

Sgomberata una struttura ricettiva di Jesolo, all'interno 5 abusivi

Operazione congiunta di polizia locale e di Stato questa mattina. L'intervento ha fatto seguito alla querela della proprietà e alle segnalazioni dei cittadini

Gli agenti della polizia locale di Jesolo sono stati impegnati nelle prime ore di oggi in un’attività di verifica, messa in sicurezza e sgombero di una struttura ricettiva del Lido di Jesolo attualmente non in attività.

Gli operatori sono intervenuti insieme alla polizia di Stato in seguito alla querela presentata dalla proprietà della struttura e in risposta ad alcune segnalazioni giunte all’amministrazione nelle scorse ore, secondo cui delle persone sarebbero entrate all’interno della struttura senza averne titolo.

Durante il sopralluogo, a cui ha partecipato anche l'unità cinofila, sono state identificate e denunciate cinque persone per invasione di proprietà privata. L’ispezione dei locali ha portato anche all’individuazione di sostanza stupefacente e di una mannaia. «L’operazione di questa mattina nasce grazie alla collaborazione tra i cittadini, l’amministrazione, la polizia locale e le forze dell’ordine. - ha dichiarato il sindaco di Jesolo, Christofer De Zotti - Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto alcune segnalazione da parte di residenti della zona e in meno di 48 ore siamo riusciti a organizzare un intervento di verifica della situazione, con la collaborazione dei proprietari della struttura. Sono convinto - ha aggiunto - che questa sia la strada giusta per accompagnare Jesolo verso una nuova stagione in cui abusivismo, spaccio di sostanze e inciviltà non verranno più tollerati».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberata una struttura ricettiva di Jesolo, all'interno 5 abusivi

VeneziaToday è in caricamento