menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vede i carabinieri e cerca di nascondere la cocaina, pusher bloccato a Jesolo

Un 43enne denunciato domenica sera in via Zara, con sé aveva 6 dosi di stupefacente

Il goffo tentativo di liberarsi della droga non va a buon fine: i carabinieri della stazione di Jesolo hanno denunciato domenica sera tale A.C., 43 anni, nigeriano domiciliato a Padova ma di fatto senza fissa dimora, regolare sul territorio nazionale e con precedenti per spaccio. La pattuglia dei militari si è imbattuta nello spacciatore mentre transitava su via Zara.

L'uomo alla vista degli operatori in divisa ha nascosto qualcosa al di sotto della panchina su cui era seduto. Fermato ed identificato, si è scoperto che aveva appena cercato di occultare un involucro contente 6 dosi di cocaina, pronte per essere smerciate. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro, mentre il pusher è stato portato alla sede della stazione e denunciato al termine degli accertamenti di rito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento