menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccia alla fermata dell'autobus, "beccato" in flagrante e denunciato

Un 38enne italiano è stato intercettato venerdì pomeriggio da una pattuglia della polizia municipale di Mira. Ha cercato invano di nascondere l'hashish

Trambusto alla fermata dell'autobus in via Nazionale, in pieno centro a Mira. Due persone probabilmente non hanno scelto il posto più adatto (né appartato) per i loro traffici illegali e sono state sorprese mentre si scambiavano droga in cambio di soldi. Così la scena che si è presentata davanti ai passanti venerdì pomeriggio è stata quella di una pattuglia della polizia municipale che, notando evidentemente qualcosa di strano, ha deciso di accostare per verificare cosa stesse succedendo.

Inutili a quel punto i tentativi del pusher e del suo giovane cliente di nascondere la "merce". Gli agenti hanno trovato lo spacciatore in possesso di alcune dosi di hashish, sufficienti per accusarlo di spaccio: inevitabilmente per lui, 38enne italiano, è scattata una denuncia a piede libero, mentre lo stupefacente gli è stato sequestrato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento