Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Perseguita l'ex convivente e il nuovo compagno di lei, condannato per stalking

È un 44enne di Salzano. Nonostante il divieto di avvicinamento l'uomo, che non voleva rassegnarsi alla fine della storia, ha iniziato tempestarli di messaggi e telefonate

Perseguitava l'ex convivente e il nuovo compagno di lei tempestandoli di telefonate, non volendo rassegnarsi alla fine della storia. Un 44enne di Salzano è stato condannato a 8 mesi di reclusione per stalking.

La denuncia

La Procura della Repubblica di Venezia aveva chiesto e ottenuto dal gip la misura cautelare del divieto di avvicinamento ma malgrado questo l'uomo, che non voleva rassegnarsi alla fine della storia, ha iniziato a tempestarli di messaggi e telefonate. Non sono mancate le minacce, rivolte sia alla ex che al nuovo fidanzato della donna. Il 44enne era stato denunciato all'inizio dello scorso anno dalla ex convivente, esasperata dalla situazione. La Procura della Repubblica di Venezia (al tempo vivevano entrambi a Salzano) aveva chiesto e ottenuto dal gip la misura cautelare del divieto di avvicinamento, ma malgrado questo l'uomo ha iniziato a perseguitare la ex compagna con telefonate, messaggi e appostamenti vicino alla sua nuova abitazione, con agguati dove la donna lavorava. 

La condanna

Classico lo schema della persecuzione: Insulti al cellulare, minacce di morte di persona. E per cancellare le tracce del suo agire in una occasione il 44enne ha preso il cellulare dalle mani della donna tentando di danneggiarlo per cancellare i messaggi che le aveva inviato. Per la difesa il comportamento dell'uomo sarebbe stato dettato dalla frustrazione per la rottura del rapporto. Il giudice Cristian Vettoruzzo  lo ha invece condannato a otto mesi di reclusione, riconoscendo alla vittima dello stalking, che si era costituita parte civile, un risarcimento di 6 mila euro e confermando la misura cautelare del divieto di avvicinamento.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita l'ex convivente e il nuovo compagno di lei, condannato per stalking

VeneziaToday è in caricamento